Archivio Categoria: Cultura

Ott 15

Cleopatra al centro di Roma, di Maurizio Bonanni

Share

  Fino al 2 Febbraio 2014, il Chiostro del Bramante ospiterà un’affascinante e raffinata mostra di Cleopatra, autentico trionfo in pietra, ori, mosaici e affreschi dell’ultima Regina d’Egitto, prodotta e organizzata da Arthemisia Group e curata da Giovanni Gentili.  La contaminazione di eleganza, raffinato senso della cultura e i culti esotici della regione del Nilo, …

Continua a leggere »

Share

Giu 10

A. Castellano: “Pietro Lungaro alle Fosse Ardeatine”, di Pasquale Hamel

Share

Commovente lettura del volumetto di Andrea Castellano “Pietro Lungaro, alle Fosse Ardeatine” con sottotitolo “per la libertà e la democrazia”, edito da Coppola editore, libro che racconta la drammatica vicenda in cui si consumó il sacrificio di un uomo coraggioso ed idealista negli anni di “Roma città aperta”.  Pietro Ermelindo Lungaro, questo era il suo …

Continua a leggere »

Share

Giu 03

Da Casablanca alla Sicilia (24 maggio/9 luglio 1943), di Pasquale Hamel

Share

  Il 24 gennaio del 1943, a pochi giorni dalla caduta di Stalingrado e mentre ormai la fortuna aveva voltato le spalle alle forze dell’Asse, a Casablanca si incontrarono il presidente americano Franklin Delano Roosevelt e il primo ministro inglese sir Winston Churchill ( presente anche il generale De Gaulle) per discutere, fra l’altro, la richiesta …

Continua a leggere »

Share

Giu 03

La mafia e lo sbarco Alleato in Sicilia, una storiella percepita per storia, di Pasquale Hamel

Share

Abbiamo anticipato nei precedenti interventi tre verità incontestabili: la prima é relativa al luogo dello sbarco, che si è svolto in aree non ancora segnate dalla presenza mafiosa; la seconda relativa al divario di mezzi e uomini che segnava i rapporti di dorza fra gli Alleati e le difese dell’Asse, una sperequazione che rendeva assolutamente …

Continua a leggere »

Share

Mag 26

Storia. Lo sbarco alleato in Sicilia, di Pasquale Hamel

Share

Come si é detto, lo sbarco si concentrò sulla Sicilia sud-orientale, da Licata a Scoglitti, dove presero terra i soldati americani e da Pachino a Siracusa sulle cui spiaggie sbarcarono inglesi e canadesi.Prima, però, di proseguire nella descrizione delle operazioni, è utile, anche per smentire contributi determinanti di agenti estranei ai combattenti, dare uno sguardo …

Continua a leggere »

Share

Apr 09

Roma: in scena “Cherry Docs”.. lo stivale chiodato.. al Teatro dè Conciatori, spettacolo gioiello da far conoscere soprattutto ai giovani

Share

    Nel piccolo Teatro de’ Conciatori, collocato nella via omonima, va in scena, fino al 14 aprile, lo spettacolo “Cherry doc’s”, di David Gow, per la regia di Antonio Serrano, interpretato con grande intensità espressiva ed emotiva dalla coppia di attori Antonio Buonanotte (nel ruolo di Dan, avvocato ebreo), che difende il naziskin Mike, …

Continua a leggere »

Share

Nov 15

“”Il professore di matematica non verrà” opera prima di Alessandro Locatelli

Share

“Il professore di matematica non verrà” edito da Robin editore Roma, è un’interessante raccolta di racconti, opera prima di Alessandro Locatelli, autore palermitano, ancora sconosciuto al grande pubblico, con la passione per la lettura e, per di più, dotato di una raffinata sensibilità per le arti figurative. Quel che più colpisce, al di là del …

Continua a leggere »

Share

Nov 12

Pasquale Hamel Direttore del Museo del Risorgimento di Palermo. I nostri complimenti!

Share

Designato all’unanimità dall’assemblea generale della Società Siciliana di Storia Patria di Palermo, da pochi giorni il prof. Pasquale Hamel, già vice Presidente della nostra associazione Il Valore delle Piccole Cose, è stato designato Direttore del prestigioso Museo. Informazioni sul Museo: Si trova al piano terra del chiostro trecentesco della Chiesa di San Domenico. Venne istituito …

Continua a leggere »

Share

Mag 21

UNITI NEL MEDITERRANEO: FORUM INTERNAZIONALE

Share

  Il Forum che si è appena concluso a Palermo a Palazzo Abatellis, in concomitanza delle celebrazioni del 66° anniversario dello Statuto siciliano, si interrogava sulle nuove politiche e sui cambiamenti da adottare nel Mediterraneo e nel Mondo. Poi un Premio intestato ad Al Idrissi, il traghettatore, il grande cartografo del XII secolo, una grande …

Continua a leggere »

Share

» Post successivi

Questo sito fa uso di cookie tecnici e di terze parti per il suo funzionamento. Per ulteriori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli, leggere la Informativa estesa cookie. Proseguendo la navigazione, ricaricando questa pagina o cliccando sul link Accetta cookie si accetta quanto specificato nella Informativa estesa cookie. Informativa estesa cookie | Accetta cookie